Articolo

Come si riavvia il mio dispositivo Fitbit?

Information

 
Article Text

Se si verifica uno dei problemi riportati di seguito, è possibile che sia necessario riavviare il dispositivo Fitbit per risolverlo:

  • Impossibile sincronizzare
  • Nessuna risposta a pressione di pulsanti, tocchi o scorrimento del dito
  • Carico ma non si accende
  • Nessun rilevamento di passi o altre statistiche
Quando si esegue il riavvio, il dispositivo viene spento e poi nuovamente acceso senza cancellare alcun dato sulle attività. Se il dispositivo salva le notifiche, in caso di riavvio potrebbero essere eliminate.
Scegli il tuo dispositivo per istruzioni sul riavvio.
  1. Collega il cavo di ricarica nella porta USB sul computer oppure in qualsiasi caricabatteria a parete USB certificato UL.
  2. Collega l'altra estremità del cavo di ricarica nella porta sul retro del tracker. I piedini sul cavo di ricarica devono essere bloccati saldamente nella porta. La vibrazione del tracker e la visualizzazione dell'icona della batteria sul display del tracker indicano che il collegamento è stato eseguito correttamente. La ricarica del tracker viene avviata.
    Immagine aggiunta dall'utente
  3. Premi il pulsante sul cavo di ricarica 3 volte entro pochi secondi, facendo una breve pausa tra una pressione e l'altra. Il pulsante si trova sull'estremità del cavo di ricarica collegata al computer. La visualizzazione del logo Fitbit e la vibrazione del tracker indicano che il tracker è stato riavviato.
  4. Scollega il tracker dal cavo di ricarica.

Il tracker ora dovrebbe funzionare correttamente. Se il tracker continua a non funzionare dopo il riavvio, contatta il Supporto clienti.

  1. Tieni premuti i pulsanti Indietro (sinistra) e in basso fino a quando non vedi il logo Fitbit sullo schermo. Il riavvio dovrebbe richiedere meno di 10 secondi.
  2. Rilascia i pulsanti.
  3. Se Fitbit Blaze o Fitbit Ionic non funzionano correttamente, utilizza le istruzioni della sezione Come si spegne il mio dispositivo Fitbit? per spegnere e riaccendere il dispositivo.

Per ulteriore assistenza, contatta il Supporto clienti.

  1. Collega il cavo di ricarica nella porta USB sul computer oppure in qualsiasi caricabatteria a parete USB certificato UL.
  2. Inserisci l'altra estremità nella porta sul retro del tuo Fitbit Charge o Fitbit Charge HR. La ricarica del tracker viene avviata.
  3. Tieni premuto il pulsante per 10-12 secondi fino a quando non vedi l'icona Fitbit e un numero di versione (ad esempio, "V30").
  4. Rilascia il pulsante.
  5. Scollega il tracker dal cavo di ricarica.

Il tracker ora dovrebbe funzionare correttamente. Se il tracker continua a non funzionare dopo il riavvio, contatta il Supporto clienti.

  1. Collega il cavo di ricarica nella porta USB sul computer oppure in qualsiasi caricabatteria a parete USB certificato UL.
  2. Collega l'altra estremità del cavo di ricarica nella porta sul retro del tracker. I piedini sul cavo di ricarica devono essere bloccati saldamente nella porta.
  3. Verifica che il pulsante del tracker sia allineato al foro del pulsante sul cavo di ricarica. La vibrazione del tracker e la visualizzazione dell'icona della batteria sul display del tracker indicano che il collegamento è stato eseguito correttamente. La ricarica di Charge 2 viene avviata.
  4. Tieni premuto il pulsante sul tracker per quattro secondi. La visualizzazione del logo Fitbit e la vibrazione del tracker indicano che il tracker è stato riavviato.
  5. Scollega il tracker dal cavo di ricarica.

Il tracker ora dovrebbe funzionare correttamente. Se il tracker continua a non funzionare dopo il riavvio, contatta il Supporto clienti.

In questa procedura viene spiegato come riavviare un tracker Flex originale.
Immagine aggiunta dall'utente
  1. Collega il cavo di ricarica nella porta USB sul computer oppure in qualsiasi caricabatteria a parete USB certificato UL.
  2. Rimuovi il pebble dal braccialetto e inseriscilo nel cavo di ricarica.Immagine aggiunta dall'utente
  3. Inserisci una graffetta nel piccolo foro sul retro del caricabatteria.
  4. Premi sul foro per 3-4 secondi.
  5. Estrai il tracker dal caricabatteria e inseriscilo di nuovo nel cinturino.

Se il tracker continua a non funzionare dopo il riavvio, contatta il Supporto clienti.

In questa procedura viene spiegato come riavviare un tracker Flex 2.
Immagine aggiunta dall'utente
  1. Collega il cavo di ricarica alla porta USB sul computer oppure a qualsiasi caricabatteria a parete USB certificato UL.
  2. Rimuovi il pebble dal braccialetto e inseriscilo nel vano del cavo di ricarica. I piedini sul cavo di ricarica devono essere allineati ai piedini corrispondenti sul retro del pebble e bloccati saldamente in posizione.
    Immagine aggiunta dall'utente

    Quando il pebble vibra e le spie lampeggiano, il collegamento è stato eseguito correttamente.

  3. Trova il pulsante sul cavo di ricarica sotto il vano del tracker.
  4. Premilo tre volte entro cinque secondi. Il tracker vibra ogni volta che premi il pulsante. Qualche secondo dopo la terza pressione, tutte le spie lampeggiano contemporaneamente. Questo significa che il pebble è stato riavviato. Se non hai notato le spie che lampeggiano, ma il pebble ha ripreso la ricarica, il riavvio è stato eseguito correttamente.
  5. Estrai il pebble dal cavo di ricarica e inseriscilo di nuovo nel braccialetto.

    Immagine aggiunta dall'utente

Se Flex 2 continua a non funzionare dopo il riavvio, contatta il Supporto clienti.

  1. Collega il cavo di ricarica al computer.
  2. Collega il tracker Fitbit One al cavo di ricarica, accertandoti che i contatti dorati del tracker siano allineati ai contatti dorati all'interno del caricabatteria.
  3. Tieni premuto per 10-12 secondi il pulsante del tracker.
  4. Rimuovi il tracker dal cavo di ricarica e premi il pulsante finché il display non si attiva di nuovo.

Il tracker ora dovrebbe funzionare correttamente. Se il tracker continua a non funzionare dopo il riavvio, contatta il Supporto clienti.

  1. Tieni premuto il pulsante della schermata iniziale e quello di selezione (a sinistra e in basso a destra) su Fitbit Surge per 10-15 secondi, finché lo schermo non lampeggia o comincia a spegnersi.
  2. Rilascia i pulsanti.
  3. Quando lo schermo si spegne del tutto, aspetta 10 secondi e premi la schermata iniziale per riattivare Surge.

Il tracker ora dovrebbe funzionare correttamente. Se il tracker continua a non funzionare dopo il riavvio, contatta il Supporto clienti.

  1. Apri lo sportello della batteria utilizzando l'apposito strumento e rimuovi la batteria.
  2. Attendi 10 secondi.
  3. Reinserisci la batteria nel tracker, con il lato contrassegnato da "+" rivolto verso l'alto e chiudi lo sportello.

Fitbit Zip viene riavviato. Viene visualizzato il numero di versione del tracker, seguito da una serie di smile Fitbit. Quando tocchi il tracker, quest'ultimo dovrebbe funzionare normalmente. Se il tracker continua a non funzionare dopo il riavvio, contatta il Supporto clienti.

Attachment 
Ultimo aggiornamento: November 18, 2017
Questo articolo mi è sembrato utile Questo articolo mi è sembrato utile

Questo articolo non è stato utile Questo articolo non è stato utile